Lead Generation: costi alti e percentuale di conversione bassa?

di Maria Gaja Suriano

lead generation e numero verde 800

Per fornire il messaggio giusto alla persona giusta al momento giusto, prima devi raccogliere i dati giusti nel database giusto al momento giusto. (John Caldwell)

Qualsiasi sia il tuo business e le modalità con cui vendi i tuoi prodotti o servizi (online, offline o in entrambi i modi), la tua azienda non può fare a meno di investire in lead generation e in lead nurturing: ogni giorno devi lavorare per generare nuovi contatti, creare una relazione con queste persone, portarle a compiere il primo acquisto e trasformarle in clienti fidelizzati, ovvero clienti che acquistino di nuovo perché si fidano di te e della tua azienda.

Come fare tutto questo? Ti ho già parlato di alcuni canali utili per fare lead generation, ma oggi voglio soffermarmi su un aspetto in particolare: i benefici che puoi ottenere integrando questi canali con uno strumento di marketing che ti permette di convertire un lead in un cliente in modo veloce e a basso costo!

Non credi esista uno strumento così potente? Invece sì, e oggi ti parlo proprio di come poterlo usare al meglio. Se ho stuzzicato la tua curiosità, continua a leggere!

Quali sono i canali per acquisire contatti?

Prima di soffermarmi sullo strumento che potrà rendere più veloce e meno costosa la trasformazione dei tuoi lead da contatti “freddi” a contatti “caldi”, vorrei ricordarti alcuni dei canali più diffusi per attrarre nuovi clienti, analizzandone benefici e costi:

#Il Blog aziendale

Aprire un blog e creare contenuti specifici per il tuo pubblico target è una delle tattiche più efficaci per farsi conoscere e ottenere nuovi contatti.
Benefici: se ben curato, il blog ti consente di posizionare online la tua azienda, i tuoi prodotti e i tuoi servizi; di creare o consolidare la reputazione della tua azienda e di acquisire la fiducia dei tuoi lettori, fornendo loro contenuti utili gratuitamente.
Costi: per ottenere dei risultati sono indispensabili tempo e costanza. Hai abbastanza tempo da dedicare a questa attività? Tra i tuoi dipendenti ci sono delle persone che possano creare i contenuti per il tuo blog aziendale? Se la risposta a entrambe le domande è no, dovrai necessariamente prevedere un budget da investire per un professionista che scriva i contenuti al tuo posto.

#L’email marketing

Richiedere l’email in cambio di un contenuto utile è un ottimo modo per creare un database di contatti a cui poter inviare delle newsletter periodiche.
Benefici: ormai tutti i programmi per l’invio delle newsletter ti permettono di capire qual è il tasso di apertura delle tue email, quale contenuto è stato il più letto o quale link ha ricevuto un numero maggiore di click; in questo modo puoi intervenire in maniera tempestiva per “correggere il tiro”.
Costi: anche in questo caso, devi avere il tempo e le risorse umane necessarie per creare dei contenuti di qualità, monitorare il tasso di apertura delle tue email e analizzare quale contenuto ha riscosso maggiore interesse. Inoltre, l’introduzione del GDPR, il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, ha cambiato le carte in tavola e fare email marketing è diventato un po’ più difficile.

libro fatti chiamare

#Le Sales Letter

Qui sul blog ti ho già parlato di landing page e di sales letter cartacee, dandoti dei suggerimenti utili per strutturare una lettera di vendita efficace.
Benefici: la lettera di vendita è una vera e propria comunicazione one-to-one; se ben costruita, ti permette di dialogare direttamente con il tuo possibile cliente, abbattendo i costi pubblicitari.
Costi: per scrivere una lettera di vendita davvero efficace, devi padroneggiare il copywriting persuasivo! Ciò vuol dire impiegare tempo e denaro per studiare, scrivere, testare e ricominciare daccapo. In alternativa, devi affidarti a un copywriter professionista che possa aiutarti a costruire una comunicazione che funzioni davvero per chi la riceve.

#La pubblicità online: Google Ads e Facebook Ads

Entrambe le piattaforme offrono svariati tipi di annunci, da impostare in base all’obiettivo di marketing che si vuole raggiungere: per acquisire nuovi contatti, ad esempio, le estensioni di chiamata negli annunci Google sono estremamente efficaci. Grazie a Facebook è possibile fare delle sponsorizzate destinate esclusivamente alla raccolta di email o numeri di telefono.
Benefici: se ben studiata, la pubblicità su Google e Facebook ti permette di raggiungere un target ben preciso di persone, a costi contenuti.
Costi: i costi per contatto sono bassi, è vero, ma la qualità dei lead che raccogli non è sempre garantita: Inoltre, hai sempre bisogno di impiegare una o più risorse per realizzare le tue campagne pubblicitarie, monitorarne l’andamento e analizzare i risultati. Senza contare il tempo e la competenza per realizzare testi e grafiche, necessarie per questo tipo di sponsorizzate.

Ricapitolando, per integrare questi canali nella tua strategia di lead generation hai bisogno di:

  • Investimenti economici: budget da investire e risorse umane necessarie;
  • Tempo: il tempo per impostare i contenuti, ma anche il tempo necessario per raggiungere i risultati: posizionare il blog online, far girare la campagna etc.

Quindi, che fare? Dovresti abbandonare questo tipo di canali? No, non ti sto consigliando questo. Volevo semplicemente farti riflettere sull’importanza di usare uno o più canali contemporaneamente e sulla necessità di affiancare a questi utilissimi canali un vero e proprio strumento di marketing come un numero verde 800. Difatti, NumeroVerde800 è lo strumento che ti permette di generare velocemente lead “caldi”, migliorare le percentuali di vendita e risparmiare budget da poter poi investire in pubblicità.

NumeroVerde800 è lo strumento che ti permette di generare velocemente lead “caldi”, migliorare le percentuali di vendita e risparmiare budget da poter poi investire in pubblicità

Usare NumeroVerde800 per la lead generation: perché converte di più?

Il nemico del marketing è la vendita mordi e fuggi, dove l’obiettivo è quello di vendere a tutti i costi, invece di acquisire un cliente a lungo termine. (Philip Kotler)

NumeroVerde800 è lo strumento più adatto per fare lead generation in modo efficace. Ti spiego subito quali benefici puoi ottenere usando NumeroVerde800:

  1. Facilità di contatto: i prospect possono contattarti senza spendere nulla! Fornire questa possibilità alle persone interessate ai prodotti che vendi o a servizi che offri agevola il contatto diretto con i possibili clienti.
  2. Fiducia e rapporto umano: la possibilità di avere un contatto diretto con una persona abbatte le numerose difese che spesso si hanno nei confronti di un’azienda che non si conosce, di un nuovo prodotto, di un servizio poco chiaro. Parlare direttamente con un prospect è il modo più semplice e veloce per farlo diventare un cliente.
  3. Statistiche e lead qualificati: NumeroVerde800 ti permette di costruire un database di contatti “caldi”, ovvero persone che ti hanno contattato perché interessate e propense all’acquisto. Puoi sapere, in maniera del tutto automatica, chi ti ha contattato, la provenienza geografica e i recapiti per poter ricontattare questa persona.
  4. Basso costo di acquisizione lead: se ti dicessi che puoi acquisire un nuovo contatto spendendo solo € 1,00? Verifica tu stesso le nostre tariffe: la telefonata per l’acquisizione di un lead con NumeroVerde800 ha un costo medio inferiore a € 1,00 per contatto!

Integrare NumeroVerde800 nella tua strategia di lead generation ti aiuta a potenziare le performance dei tuoi canali pubblicitari o del tuo blog, a risparmiare tempo e denaro e ad acquisire lead qualificati, pronti ad acquistare i tuoi prodotti o servizi: così potrai reinvestire i soldi risparmiati nell’attività più redditizia per il tuo business.


andrea pessotto

Andrea Pessotto
Founder e CEO di Smartup Agenzia

“Il Numero Verde 800 è un utilissimo strumento anche per le piccole aziende, per le micro-aziende e per i singoli professionisti.

Curando non solo la strategia ma anche la comunicazione dei nostri clienti, noi consigliamo e implementiamo NumeroVerde800 all’interno di più comunicazioni possibili. Passiamo dall’attività offline, che può essere la brochure o la lettera di vendita o il volantino realizzato per attività di partnership con altre attività correlate a quella dell’azienda cliente, alle attività online, con il sito web su tutte, perché quella è la casa digitale dell’imprenditore, i footer di tutte le comunicazione e-mail, poiché a livello comunicativo occorre essere coerenti e ridondanti.

Il principio è quello base della pubblicità: più volte comunico un messaggio coerente, che è sempre quello, come fosse un mantra che ripeto all’infinito, e più il cliente viene esposto a questo messaggio. Lo stesso vale per il Numero Verde 800: al pari della pubblicità tradizionale, deve essere in quante più comunicazioni possibili.”


Questi sono solo alcuni dei benefici che ti offre NumeroVerde800!
Chiamaci subito all’ 800-880999 e scoprili tutti!

maria gaja suriano

Autrice del libro FATTI CHIAMARE – La Bibbia del Numero Verde 800

Maria Gaja Suriano è l’esperta nell’utilizzo sistemico del Numero Verde 800 come strumento di marketing e vendite in Italia.