• Home
  • Blog
  • Video efficaci: come scegliere la giusta Call-To-Action e conquistare contatti qualificati

Video efficaci: come scegliere la giusta Call-To-Action e conquistare contatti qualificati

Non siamo nati per leggere. (Maryanne wolf)

“Un’immagine vale più di mille parole”: quante volte hai letto o sentito dire questa frase? Si tratta sicuramente di una citazione abusata, ma estremamente vera. Difatti, il cervello umano ricorda l’80% di ciò che vede, ma appena il 20% di ciò che legge! Per questo motivo, se non lo fai già, dovresti sviluppare una strategia di marketing visuale che integri i contenuti visivi: immagini, infografiche di prodotto e video.

Ma se un’immagine vale più di mille parole, quanto valgono le immagini in movimento? In termini di acquisizione di lead e di brand reputation, i video valgono molto, anzi moltissimo. Secondo il report Digital 2019, una ricerca condotta annualmente da We Are Social in collaborazione con Hootsuite, gli Italiani trascorrono una media di 6 ore al giorno connessi a Internet, di cui quasi 3 ore guardando contenuti video: il 92% delle persone guarda video online. Che si tratti di contenuti visivi sui social network o dello streaming TV online poco importa: quello che veramente conta è usare questi dati per impostare una strategia di lead generation e aumentare le vendite della tua azienda.

Oggi voglio dunque consigliarti come sfruttare queste informazioni a tuo vantaggio, creando degli spot video che invoglino le persone a compiere la giusta “chiamata all’azione”: contattare la tua azienda per acquistare i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

Video efficaci o virali?

Se ti sei già approcciato alla creazione di video per la tua azienda, anche tu ti sarai chiesto più volte come rendere “virale” il tuo video; o magari è una domanda che hai posto all’agenzia a cui ti sei affidato per la realizzazione del video.

Mi dispiace, ma devo dirti che la domanda di partenza è sbagliata! La “viralità” non è sinonimo di efficacia: creare un contenuto – testuale o visivo – per la tua azienda ha il solo scopo di vendere. Sì, certo, fare branding è importante, ma spendere budget e tempo solo per “far parlare di sé” non aiuterà la tua azienda a crescere!

[Leggi l’approfondimento sulla pubblicità scientifica]

Un video efficace è quello che ti permette di raggiungere le persone interessate ai tuoi servizi o ai tuoi prodotti e trasformare queste persone in contatti qualificati, pronti a comprare ciò che la tua azienda vende.

Nonostante i dati sulla diffusione dei video, di cui ti ho parlato all’inizio di questo articolo, le persone prestano poca attenzione agli spot: magari stanno guardando il tuo video in TV durante la cena con tutta la famiglia; sono in autobus o metro, ancora assonnati, mentre si recano a lavoro; stanno giocando distrattamente con lo smartphone sul divano: i molteplici stimoli e distrazioni sono i peggior nemici dei tuoi contenuti video.

Ecco 5 consigli che ti suggerisco di applicare subito per combattere la distrazione naturale delle persone e creare uno spot video con una Call-To-Action efficace:

1. Presentati!

Sembra scontato, ma non lo è affatto: molte aziende si limitano a inserire il logo aziendale solo alla fine dello spot, pensando che le persone guardino il video per intero. Al contrario, il tuo marchio deve essere presente per tutta la durata del video: evita che le persone pensino “ho visto un video di quel prodotto, ma non riesco a ricordare chi lo vendesse”!

2. Racconta una storia

Dopo esserti presentato, fai in modo che il tuo video catturi l’attenzione dei tuoi possibili clienti, raccontando un’esperienza che potrebbe essere capitata anche a loro, con protagonisti in cui possano riconoscersi. Quale problema risolve il tuo prodotto? Quale soluzione offri con i tuoi servizi? Fai in modo che la storia abbia un inizio e un finale (felice): un beneficio per chi ti sceglierà!

Pubblicando contenuti che mostrino alle persone che hai capito i loro problemi e come puoi risolverli, costruisci credibilità” siamo nati per leggere. (Ardath Albee)

3. Sii breve!

Sei riuscito a catturare l’attenzione del tuo target? Ottimo, adesso non vorrai mica perderla creando un video di 15 minuti, vero? Rileggi il consiglio 1: le persone si distraggono facilmente! Il tuo spot video dovrà andare dritto al punto – il beneficio – e concludere la storia in un massimo di 60 secondi.

Devi elencare tanti punti di forza e non sai come fare in soli 60 secondi? Nessun problema! Crea un personaggio e fai in modo che la tua storia si sviluppi in tanti micro-episodi, così avrai contenuti video sempre diversi e attuali (una cosa che piace anche ai motori di ricerca!).

4. Mantieni il focus sul prodotto

A tutti piacciono le storie, ma non farti prendere troppo la mano! Il vero “eroe” del racconto è il tuo prodotto o servizio, che ha reso migliore la vita delle persone protagoniste della storia.

5. Usa una Call-To-Action immediata e semplice da ricordare

Se hai seguito i consigli precedenti, avrai sicuramente creato uno spot video funzionale al tuo business e che riesce a catturare l’attenzione del tuo target. Ma perché il tuo video sia efficace, manca ancora una cosa: la “chiamata all’azione”.

Non mi stancherò di ripeterlo: le persone sono distratte da troppi stimoli. La tua Call-To-Action deve essere breve, chiara e semplice da compiere.

Vuoi che le persone ti contattino mentre guardano il tuo video o subito dopo? Inserire NumeroVerde800 come Call-To-Action all’interno del tuo video ti aiuterà a raggiungere questo scopo!

Come si evince dal report di We Are Social, che ho citato all’inizio di questo articolo, la maggioranza delle persone fruisce di contenuti video da un dispositivo mobile: inserendo all’interno del tuo spot video una Call-To-Action collegata a NumeroVerde800, queste persone potranno contattarti subito, gratuitamente e con un semplice click.

[Leggi l’articolo su come creare come creare pagine di vendita per ottenere conversioni da dispositivi mobili]

E se invece i tuoi possibili clienti stanno guardando un video dalla smart TV? Anche in questo caso, NumeroVerde800 si rivela la soluzione più efficace! Ti basterà inserire NumeroVerde800 in sovrimpressione sul tuo spot: in questo modo aiuterai il tuo target a memorizzare il numero a cui contattarti.

Perché NumeroVerde800 è la Call-To-Action più efficace per i tuoi video?

Ti ho già sottolineato 3 vantaggi dell’uso di NumeroVerde800 come Call-To-Action per i tuoi spot video:

-Immediatezza;

-Facilità di memorizzazione;

-Gratuità per chi chiama.

Grazie a queste caratteristiche, NumeroVerde800 ti consente di creare un contatto diretto con le persone che si trovano aldilà dello schermo: i tuoi possibili clienti saranno rassicurati dal poter parlare con una persona in carne e ossa prima o dopo l’acquisto di un prodotto e fornirai l’immagine di un’azienda solida, che si assume l’onere di essere contattata a proprie spese.

Inoltre, grazie alle specifiche tecniche di NumeroVerde800 potrai:

-Avere un database aggiornato di lead, suddivisi in base alla zona geografica e all’orario in cui ti hanno contattato;

-Smistare le chiamate automaticamente, in modo da evitare lunghe code telefoniche in orari particolarmente “caldi”;

-Impostare un instradamento automatico, per fasce orarie o per “giorni speciali”, scegliendo quando essere reperibile per le persone che ti contattano.

Sei curioso di scoprire tutti i vantaggi di attivare NumeroVerde800?
Contatta subito il nostro Numero Verde 800-880999!

Maria Gaja Suriano
Marketing Manager

Studio e approfondisco con passione la strategia marketing dell'azienda. Curo la popolazione della sezione Blog del sito, affinché questa possa dare sempre nuovi spunti ai nostri Clienti ed a chi non conosce NumeroVerde800® e le sue potenzialità.

 

Il tuo Numero Verde

Ricarica e pannello